Concordia et Ius intende offrire alle parti e ai loro avvocati i mediatori più esperti nella risoluzione della singola controversia. Assume un ‘importanza fondamentale la procedura di selezione dei mediatori più adatti e la loro permanenza all’interno dell’Organismo che sollecita un continuo feedback delle parti e degli avvocati dopo ogni mediazione.

Il mediatore che aspira a far parte dell’organismo invia una e-mail motivazionale, con allegato un curriculum vitae a info@concordiaetius.it

Approvazione a seguito di colloquio da parte del Consiglio Direttivo col compito di valutazione dei Mediatori.

Partecipazione al percorso formativo dell’Organismo di Conciliazione Concordia et Ius al fine di acquisire un metodo di mediazione altamente qualificato.

Uditorato in alcune mediazioni (il numero varia sulla base dell’esperienza del mediatore) condotte da mediatori diversi.

Formazione avanzata a cura dell’Organismo di Conciliazione Concordia et Ius sulle tecniche di mediazione nelle aree di specializzazione.

Colloquio per valutare la preparazione per la nomina nelle prime mediazioni.

Nomina nelle prime mediazioni

Attività di coaching da parte dei mediatori più esperti durante le prime mediazioni.

Debriefing dopo ogni mediazione con i mediatori più esperti.

Gradimento alla nomina richiesta dalle parti nell’istanza,

Percentuale di successo delle mediazioni gestite.

Questionari di valutazione e feedback delle parti.

Conferma come Mediatore.

Colloqui e feedback continui tra mediatori.