Concordia et Ius promuove lo sviluppo della partnership con l’aggregazione, nella modalità di “affiliato” dei Professionisti e dei relativi Studi che vogliano condividere tali finalità strategiche.

I Professionisti che ritengono di avere i requisiti professionali, formativi e strutturali necessari, potranno chiedere loro affiliazione. La richiesta di ammissione quale affiliato sarà valutata da Concordia et Ius che verificherà l’esistenza dei requisiti del professionista (curriculum vitae, attività, specializzazioni, corso di 50 ore abilitante, aggiornamento di 18 ore biennale obbligatorio, altra formazione specialistica) e, nel caso, quelli strutturali del relativo studio (localizzazione, organizzazione, possibilità  di offrire una segreteria/reception per funzioni di front office).

Gli Affiliati con tali caratteristiche potranno diventare titolari di sedi di mediazione secondarie di Concordia et Ius ove potranno essere svolte le procedure di mediazione gestite dall’Organismo, nel rispetto del D.Dgs. 28/2010, del D.M. 180/2010, del regolamento di procedura, e del codice etico. Preferibilmente, un rappresentante degli studi affiliati (titolare/associato), avente i requisiti professionali e formativi, sarà iscritto nell’Albo dei Mediatori di Concordia et Ius accreditati al Ministero della Giustizia.

In virtù di tale affiliazione, gli affiliati iscritti nell’Albo dei Mediatori potranno essere designati secondo regolamento di Concordia et ius, dopo esperienze di affiancamento e tutoraggio, se necessarie, e fatti salvi i casi di incompatibilità e/o conflitti di interesse, secondo criteri di vicinanza geografica, di competenza ed esperienza professionale, quali mediatori nelle procedure di mediazione gestite dall’Organismo.
Gli Affiliati potranno di concerto con Concordia et Ius attivare sul territorio di riferimento iniziative concordate sia di informazione e promozione della propria Sede di Mediazione, sia di sviluppo del business previa stipula di protocolli di intesa, convenzioni, accordi di partnership con istituzioni pubbliche e private, associazioni di categoria, enti pubblici, imprese, utilizzando il brand Concordia et Ius ed il relativo supporto scientifico, anche, eventualmente, con la presenza di rappresentanti di Concordia et Ius in loco e/o previa videoconferenza e call conference.

Tutte le informazioni per la costituzione di una sede secondaria Concordia et Ius in merito potranno essere richieste tramite mail scrivendo a info@concordiaetius.it oppure telefonando al numero 091.772.5986.